Mileto e Paravati

Mileto, in provincia di Vibo Valencia, fu fondata dai milesi dell'Asia e acquistò importanza al tempo di Ruggero il Normanno, tanto da divenire capitale della Regione e sede episcopale. Nel 1783 la cittadina fu fortemente danneggiata da un terremoto, tanto da dover essere ricostruita completamente da zero. 

Luoghi di interesse:

Cattedrale di Mileto: quella presente oggi è la nuova cattedrale, costruita sulle rovine del precedente edificio, andato distrutto con il terremoto del 1783. Orario di apertura: dalle 07.00 alle 20:00.

Museo Statale e Diocesano di Mileto: nel XIX ricopriva il ruolo di Palazzo vescovile. Ha l’obiettivo di conservare, valorizzare e promuovere il patrimonio artistico-culturale e archeologico proveniente dal territorio miletese. Visite disponibili su appuntamento.

A un chilometro a sud di Mileto si trova Paravati, piccola frazione dove viveva Natuzza Evolo, conosciuta per le apparizioni e che ebbe della madonna e di Gesù. Le sue spoglie sono custodite alla fondazione "Cuore Immacolato di Maria". Orario di apertura: dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00.



mileto
Prenota al miglior prezzo Richiedi preventivo